IL CORSO

Il tai-chi-chuan (o taijiquan, in cinese 太极拳) è un’arte marziale cinese che armonizza mente e corpo per raggiungere lo stato di equilibrio necessario al mantenimento della salute.

E’ un ascolto continuo del proprio corpo, è un modo d’essere, è una riconquista del proprio spazio; è il perseguimento del Tao. Una buona rappresentazione del tai-chi-chuan è il suo simbolo: Yin e Yang, la ricerca di un equilibrio tra due forze opposte.

Nel corso vengono sviluppati, attraverso il movimento e la pratica, i temi riguardanti l’equilibrio, il baricentro, il peso corporeo e il suo utilizzo, la consapevolezza del corpo nello spazio; con la stessa metodologia viene intrapreso lo studio della forma “108 movimenti”, suddivisa in tre parti: la prima parte per i principianti, la seconda e la terza per gli avanzati.

Completano il programma gli esercizi dinamici a coppie (tui shou), nei quali si sperimenta l’efficacia dei movimenti appresi.

Nel corso viene insegnato e praticato lo stile Yang come trasmesso dal maestro Wang Wei Guo.

 

OBIETTIVI DEL CORSO

Sviluppare:

• Coordinazione

• Radicamento (inteso come l’attitudine a sentirsi a proprio agio nel proprio spazio)

• Concentrazione

• Presenza

• Percezione di sé nello spazio

• Equilibrio

• Senso del ritmo

• Rilassamento

Qui sotto trovi alcuni video del corso 2010-2011 (ringraziamo Gea Testi che li ha realizzati)